Home » It » Importare File MBOX su Apple Mail Direttamente in pochi passaggi

Importare File MBOX su Apple Mail Direttamente in pochi passaggi

  author
Jaime Kaler   Contribution
Rollins Duke
Rollins Duke  Approved By
Published On October 18th, 2023 • 4 Minutes Reading

La comunicazione e-mail continua a essere una componente cruciale delle relazioni personali e professionali nella società interconnessa di oggi. Gli utenti a volte incontrano difficoltà a spostare i propri dati quando passano da un client di posta elettronica a un altro, in particolare quando include operazioni difficili come la migrazione dei file MBOX in Apple Mail. Questo articolo intende fornire una panoramica dettagliata della procedura per importare file MBOX su Apple Mail.

I file MBOX memorizzano i messaggi di posta elettronica di diversi client di posta elettronica. Ogni messaggio è elencato dopo l’altro, a partire dall’intestazione, e viene salvato in un formato concatenato. I file MBOX sono stati utilizzati da Apple Mail versione 1. x e sono stati conservati nella directory / User/ Library/ Mail/ Mailboxes/.

Pratica comune per importare file MBOX su Apple Mail

Apple Mail ha la possibilità di aggiungere i file MBOX al software.

  • Avviare il client e-mail di Apple Mail
  • Per importare un file MBOX nel programma, scegliere File > Importa cassette postali dal menu principale.
  • Ci saranno molte finestre di dialogo relative alle importazioni. Prima di continuare, assicurati che sia selezionato “File in formato MBOX”.
  • Scegliere la cartella degli archivi MBOX da questo elenco.

Nota: il contenuto di un file MBOX verrà importato se lo desideri. Inoltre, la dimensione del file influisce sul tempo necessario per convertire in formato MBOX per migrare MBOX su Apple Mail.

  • Un messaggio di conferma apparirà dopo che l’importazione è andata a buon fine. L’azione seguente consiste nel fare clic su Fine. Verrà creata una nuova cartella denominata Importa per ospitare i messaggi importati.
  • Una volta terminata la procedura di importazione, è possibile ottenere i messaggi dalla cartella Import. La directory visualizzata memorizzerà il file MBOX originale.
  • Diversi messaggi che sembrano essere stati inviati da un mittente falso e hanno righe dell’oggetto interamente inventate potrebbero essere visualizzati quando si sfoglia la cartella in questione.
Limitazioni: le istruzioni precedenti mostrano come manualmente importare file MBOX su Apple Mail. Ma anche se sembra essere più semplice, la procedura non lo è. Ci sono diversi fattori che devi esaminare. Pertanto, ora hai bisogno di un metodo automatizzato per convertire prima i tuoi file MBOX in un formato di file che Apple Mail possa leggere. Dai un’occhiata all’approccio qui sotto per saperne di più.

Software per importare file MBOX su Apple Mail

Il convertitore MBOX è un’applicazione per migrare direttamente le caselle di posta sull’account Mac Mail. Puoi convertire i tuoi file MBOX in formato EMLX utilizzando l’applicazione. Questa tecnica automatizzata ti consente di importare file MBOX su Mac Mail e altri client di posta elettronica, a differenza del metodo manuale, che ti consente solo di migrare in Apple Mail. Ti consigliamo di leggere le linee guida di seguito per imparare a utilizzare lo strumento.

Passaggi per utilizzare il software

Ottieni il software dai link sopra e segui i passaggi uno per uno.

  • Avviare il software per importare file MBOX su Apple Mail.

avviare il software per importare file mbox su apple mail

  • Aggiungere i file MBOX utilizzando il pulsante Aggiungi per caricare le cassette postali nel pannello del software.

aggiungere file mbox al software

  • Selezionare i file desiderati dalla cartella per trasferire le e-mail.
  • Scegliere EML/EMLX dall’elenco dei formati di salvataggio.

scegliere il formato di file desiderato

  • Sfogliare una posizione per archiviare i file convertiti e impostare un modello di denominazione per rinominare il risultato finale.
  • Premere il pulsante Esporta per trasferire direttamente i file MBOX su Apple Mail.

eseguire mbox su Apple Mail

Entro pochi minuti, tutti i file verranno trasferiti su Mac Mail. Senza la necessità di ulteriori opzioni di conversione o importazione, i file vengono ora importati nell’account Apple Mail.

Ottieni le soluzioni per: Come importare un File Mbox in Outlook?

Conclusione

In conclusione, l’importazione di file MBOX in Apple Mail potrebbe sembrare complicata all’inizio, ma con il giusto approccio e i passaggi descritti in questa guida. Ricorda di eseguire il backup dei tuoi dati, segui diligentemente i passaggi e goditi la comodità di Apple Mail per le tue esigenze di comunicazione e-mail.